5 borghi da vedere nella Maremma Toscana

  1. Ma Maison Vacation Rental
  2. Home
  3. Blog
  4. 5 borghi da vedere nella Maremma Toscana

Piccoli paesi ricchi di arte, storia e cultura da visitare in ogni stagione.

La Maremma è una terra di grande fascino sospesa tra l'azzurro del mare e il verde rigoglioso dei boschi e delle montagne. Sorge sul Mar Tirreno, tra Toscana e Lazio, ed è costellata di suggestivi borghi ricchi di arte, storia e cultura che si arrampicano su rocche antiche. Questi piccoli paesi, dove il tempo sembra essersi fermato al Medioevo, sono la meta ideale per una gita fuori porta.

Qui di seguito vi presentiamo una selezione di borghi da vedere nella Maremma Toscana.

PITIGLIANO

Pitigliano è un borgo di eccezionale bellezza e di grande effetto scenografico, con le case arroccate sul ciglio di una rupe a picco. Inserito tra "I Borghi più Belli d'Italia", è anche conosciuto come la "Piccola Gerusalemme" per la numerosa e attivissima comunità ebraica che vi si insediò dal XV secolo. Dall'antico ghetto alla Sinagoga cinquecentesca sono tanti i luoghi e i monumenti che testimoniano la presenza di questa comunità. Nel cuore del centro storico spiccano due stupendi edifici: il Duomo, con la sua bella facciata barocca; e il maestoso Palazzo Orsini, di origine medievale (XIV secolo) e oggi sede museale. Meritano una visita pure il Santuario della Madonna delle Grazie e il Museo Archeologico all'Aperto "Alberto Manzi".

SOVANA

A pochi km da Pitigliano si trova l'affascinante borgo di Sovana, frazione del comune di Sorano. Incorniciato dalla campagna toscana, fa parte de "I Borghi più Belli d'Italia". Qui gli etruschi ricavarono nel tufo una vasta necropoli, che presenta un'interessante varietà di tombe, tra le quali risalta quella detta Ildebranda. Nonostante le origini etrusche, il borgo ha mantenuto l'aspetto medievale. Una delle principali attrazioni di Sovana è la Rocca Aldobrandesca, edificata nell'XI secolo. Della fortezza, inserita nella cinta muraria, restano possenti ruderi. Tra le altre cose da vedere si segnalano: il Duomo, nella cui cripta sono conservati i resti di San Mamiliano; la Chiesa di Santa Maria Maggiore, con pregevoli affreschi del XV secolo; e il duecentesco Palazzo Pretorio.

CAPALBIO

Su un colle coperto dalla tipica macchia maremmana, a pochi chilometri dal mare, si erge il piccolo borgo di Capalbio. Per il contesto ambientale in cui si trova e per l'interesse storico-artistico assunto in epoca rinascimentale è stato soprannominato la "Piccola Atene". Il centro storico medievale, ancora ben preservato, è circondato da una doppia cinta muraria, da cui si gode di uno spettacolare panorama sulla campagna circostante. Il borgo è dominato dalla Rocca Aldobrandesca, uno degli avamposti più meridionali della Repubblica di Siena. Fra gli altri luoghi interessanti citiamo: la Chiesa di San Nicola, decorata da notevoli affreschi di epoca rinascimentale; e il Giardino dei Tarocchi, un parco artistico realizzato da Niki de Saint Phalle. Fa parte de "I Borghi più belli d’Italia".

MONTEMERANO

Un altro suggestivo borgo da non perdere nella Maremma Toscana è Montemerano, frazione del comune di Manciano. Inserito anch'esso nella lista de "I Borghi più Belli d'Italia", ha conservato intatta la struttura urbanistica medievale. Passeggiando tra i suoi vicoli vi sembrerà di tornare indietro nel tempo. Il cuore del borgo è Piazza del Castello, sulla quale affacciano le caratteristiche case in pietra con loggette ad archi, terrazze e finestre fiorite. Tra i luoghi di interesse segnaliamo: la Chiesa di San Giorgio, gioiello di arte romanica che custodisce una straordinaria raccolta di opere d'arte rinascimentali; l'antica Pieve di San Lorenzo, sconsacrata e adibita a spazio teatrale per rassegne culturali; e la Chiesa della Madonna del Cavalluzzo, situata appena fuori il centro storico.

SCANSANO

Nell'entroterra collinare, tra la costa e le pendici del Monte Amiata, sorge il borgo di Scansano. Il territorio è stato abitato sin dall'antichità, come testimoniano i ritrovamenti del sito archeologico di Ghiaccioforte. Il borgo è famoso per la produzione del Morellino, un vino DOCG tra i più rappresentativi della zona della Maremma. Passeggiando tra le sue viuzze si possono ammirare innumerevoli edifici medievali, soprattutto religiosi, tra i quali spicca la Chiesa di San Giovanni Battista, ricca di preziose opere d'arte. A Scansano si trovano due musei che costituiscono un unico complesso museale allestito all'interno di Palazzo Pretorio: il Museo della Vite e del Vino, in cui è approfondita l'evoluzione della tradizione vitivinicola in Maremma; e il Museo Archeologico, che documenta la storia della presenza umana nella media Valle dell'Albegna.

Consigli e informazioni per la tua vacanza in Toscana

Vacanza in Toscana

La nostra redazione periodicamente si occupa di fornirvi gli spunti di viaggio più interessanti per farvi scoprire una Toscana insolita e speciale. Leggi il nostro blog e pianifica le tue vacanze in Toscana!