Le 10 spiagge più belle della Toscana

  1. Ma Maison Services s.r.l.
  2. Home
  3. Suggerimenti
  4. Le 10 spiagge più belle della Toscana

Qualunque sia la vostra idea di vacanza, la costa toscana saprà sicuramente ammaliarvi.

Se amate il sole e il mare la Toscana è la destinazione giusta per voi. Oltre ad essere famosa per le città d'arte, i borghi medievali, i paesaggi, il buon vino e le bellezze architettoniche, vanta oltre 500 km di costa e un arcipelago composto da 7 isole maggiori e da altre 6 isole minori, con località balneari conosciute in tutto il mondo. Ne ha per tutti i gusti: spiagge bianche o arenili scuri, selvagge o attrezzate, di sabbia fine o di sassi, c'è solo l'imbarazzo della scelta. Qualunque sia la vostra idea di vacanza, la costa toscana saprà sicuramente ammaliarvi.

A testimonianza del fatto che le spiagge toscane sono tra le più belle d'Italia, sono numerose quelle che nel corso degli ultimi anni sono state più volte premiate con la prestigiosa Bandiera Blu, il riconoscimento assegnato dalla Foundation for Environmental Education (FEE) per l’eccellenza delle acque di balneazione. Inoltre, molte di queste splendide spiagge hanno anche ottenuto la Bandiera Verde, il riconoscimento che indica spiagge e località balneari a misura di bambino.

Ma quali sono le spiagge più belle della Toscana? Scopriamole insieme.

SPIAGGIA DI SANSONE - ISOLA D'ELBA

Tra le spiagge più belle della Toscana non potevamo non menzionarne almeno una dell'Isola d'Elba, vero e proprio paradiso per gli amanti del sole e della tintarella. A Portoferraio, porto principale nonché capoluogo dell'isola, si trova la spiaggia di Sansone, che non ha nulla da invidiare alle mete tropicali. Incastonata tra una ripida scogliera e le acque del mare, è una sottile lingua di ciottoli levigati di eurite lunga circa 300 metri. Abitualmente poco frequentata, è perfetta per chi non ama la confusione. Inoltre, la trasparenza dell'acqua ed il bellissimo fondale la rendono la meta ideale per gli appassionati di snorkeling. Per raggiungerla bisogna attraversare un sentiero a piedi ma una volta arrivati a destinazione resterete di certo senza parole di fronte alla sua bellezza.

CALA GIOVANNA - ISOLA DI PIANOSA

A sole 7 miglia nautiche a sud dell'Isola d'Elba si trova Pianosa, quinta isola per estensione dell'Arcipelago Toscano. Conosciuta sin dall'antichità come "Planasia" per la singolarità del suo territorio totalmente pianeggiante, è stata per lungo tempo la sede di un carcere (ormai chiuso) e ciò ha garantito il mantenersi intatto delle sue bellezze naturali. L'isola alterna tratti di costa rocciosa a incantevoli baie, tra le quali spicca Cala Giovanna, l'unica zona dell'isola dove è consentita la sosta e quindi il bagno. Poco distante dal paese e dal vecchio porticciolo, è una paradisiaca spiaggia di sabbia bianca dove è possibile anche ammirare i resti di una villa romana. I fondali sono tra i più ricchi dell'Arcipelago perché le sue acque sono protette dalla pesca indiscriminata.

SPIAGGIA DELLE CANNELLE - ISOLA DEL GIGLIO

Un'altra perla dell'Arcipelago Toscano è l’isola del Giglio, che vanta una costa lunga ben 28 km in cui si alternano calette isolate, scogliere di granito e spiagge sabbiose di rara bellezza. Tra queste merita sicuramente una sosta la meravigliosa Spiaggia delle Cannelle. Il paesaggio è costituito da una lingua di sabbia fine dorata e da un mare cristallino che cambia colore nell’arco della giornata a seconda della rifrazione della luce. Il fondale basso e sabbioso, che digrada dolcemente verso il largo, la rende ideale per le famiglie con bambini piccoli. La spiaggia è amata anche dai subacquei per la presenza di posidonie e di piccoli pesci colorati. È lunga poco più di 100 metri, quindi, per essere sicuri di trovare posto si consiglia di arrivare al mattino presto.

MARINA DI PIETRASANTA - VERSILIA

Nella parte nord occidentale della Toscana si trova la Versilia, una splendida regione stretta tra il mare e le Alpi Apuane conosciuta in tutto il mondo per le sue lunghe spiagge di sabbia fine bagnate da acque trasparenti. Tra le località più belle della Versilia vi è senza dubbio Pietrasanta, affascinante città d'arte ribattezzata "La Piccola Atene" per il suo eccezionale patrimonio culturale e artistico. La cittadina è famosa anche per la sua frazione Marina di Pietrasanta, il cui litorale è costituito da una lunga distesa di sabbia soffice e fine lambita da un mare limpido e cristallino, nelle cui acque tranquille i bambini possono giocare sicuri e indisturbati. Oltre ad offrire una straordinaria scelta di stabilimenti balneari, ha alle spalle una fresca pineta che ispirò il poeta Gabriele D'Annunzio.

LA LECCIONA – VIAREGGIO

Altro centro balneare di fama internazionale è Viareggio, la più meridionale delle località versiliesi. Anche definita la "perla del Tirreno", ospita oltre 10 chilometri di lunghe spiagge dorate, tra le quali spicca La Lecciona, l'ultima spiaggia della Versilia a essere rimasta libera da lettini e attrezzature. Si trova alla fine di Viale Europa ed è inserita nell'incontaminato contesto del Parco Naturale di Migliarino, San Rossore e Massaciuccoli, magnifica area protetta che si estende sulla costa toscana ma anche in una fascia più interna che giunge fino ai piedi dei monti lucchesi. Questa splendida spiaggia selvaggia, che preserva ancora il suo stato naturale, regala dune di sabbia dorata che si tuffano in un mare incredibilmente limpido. È perfetta per chi non ama la folla.

SPIAGGIA DELLE ROCCHETTE - CASTIGLIONE DELLA PESCAIA

A Castiglione della Pescaia, delizioso borgo marinaro arroccato su un promontorio della costa maremmana, si trova la splendida spiaggia delle Rocchette, così chiamata perché dominata dal Forte delle Rocchette, un'antica torre di avvistamento costruita probabilmente attorno al XII secolo per proteggere le popolazioni costiere dalle invasioni dei saraceni. Questo piccolo paradiso, caratterizzato da sabbia bianca e finissima, è incorniciato dalla rigogliosa vegetazione maremmana. Il litorale è provvisto anche di una scogliera con rocce levigate dove è possibile prendere il sole in totale relax. È un vero e proprio paradiso per gli appassionati di diving, che possono immergersi alla scoperta delle sue innumerevoli ed affascinanti grotte sottomarine. Il fondale basso e sabbioso la rende particolarmente adatta ai bambini.

CALA VIOLINA – SCARLINO

Un'altra bellissima spiaggia da non perdere è la suggestiva Cala Violina. Si trova tra Follonica e Punta Ala, all'interno della Riserva Naturale delle Bandite di Scarlino. Ha una particolarità da cui ha origine il suo nome: la sabbia è costituita da minuscoli granelli di quarzo che, quando ci si cammina sopra, emettono un dolce suono che ricorda per l’appunto quello del violino. Le spiagge sonore sono un fenomeno estremamente raro ed antico, narrato già da Marco Polo. Nel mondo ce ne sono circa un centinaio e tra queste c'è Cala Violina. Questo angolo di paradiso maremmano si affaccia davanti ad una fitta e rigogliosa macchia mediterranea ed ha un mare straordinariamente cristallino. Si raggiunge a piedi o in bicicletta attraversando un percorso faticoso, ma ne vale decisamente la pena.

SPIAGGIA DELLA FENIGLIA - ORBETELLO

Nel comune di Orbetello troviamo la bellissima spiaggia della Feniglia, un tombolo (ovvero, un cordone di sabbia) lungo circa 7 km che collega come un ponte il Monte Argentario al promontorio di Ansedonia. Selvaggia e dalla bellezza suggestiva, durante il periodo estivo viene presa d'assalto dai bagnanti. Fa parte dell'affascinante Riserva Naturale Dune di Feniglia ed è caratterizzata da una distesa di soffice sabbia dorata con alle spalle una stupenda pineta ed un bosco di macchia mediterranea. Il mare è cristallino e limpido, con fondali sabbiosi e digradanti che ne fanno la spiaggia ideale per le famiglie con bambini piccoli. La si può raggiungere facilmente sia attraversando via mare la Laguna di Orbetello, sia percorrendo la strada che conduce a Porto Santo Stefano e Porto Ercole.

BAIA DEL QUERCETANO - CASTIGLIONCELLO

A Castiglioncello, piccola frazione di Rosignano Marittimo adagiata direttamente sul mare su cui affaccia con delle scenografiche scogliere, vale sicuramente la pena di visitare l'incantevole Baia del Quercetano, anche conosciuta come la "Perla del Tirreno" per la sua bellezza che ha ispirato attori e poeti sin dagli anni Cinquanta. Compresa fra il ponte ferroviario antistante l'abitato di Castiglioncello, la via Aurelia e punta Righini, è caratterizzata da sabbia a grana media di colore ambrato. Per la sua conformazione naturale, la baia è spesso riparata dai venti, il che la rende perfetta per tutti i bagnanti e quindi anche per le famiglie con bambini. Lungo la baia si alternano spiagge libere, stabilimenti, piccoli bar e ristoranti che propongono deliziosi piatti a base di pesce.

SPIAGGIA DI TORRE MOZZA - PIOMBINO

Sul litorale toscano della Costa degli Etruschi, a pochi chilometri da Follonica, si trova invece la meravigliosa spiaggia di Torre Mozza, completamente immersa nell’aerea naturalistica del Parco Costiero della Sterpaia. È famosa per le dune di sabbia e per i canneti ma anche e soprattutto perché è dominata da un'antica fortificazione, fatta costruire intorno al 1500 dalla famiglia Appiani per sorvegliare la costa da eventuali incursioni saracene. La particolarità di questo tratto di spiaggia è la presenza, a soli trenta metri dalla riva, di una scogliera che corre parallela alla costa per centinaia di metri e che pare sia un tratto dell'antica Via Aurelia. Qui, gli appassionati di snorkeling possono facilmente imbattersi e ammirare polpi, orate, spigole, saraghi e salpe.

Sole, mare, relax e molto altro ancora vi aspettano in Toscana!

Consigli e informazioni per la tua vacanza in Toscana

Vacanza in Toscana

La nostra redazione periodicamente si occupa di fornirvi gli spunti di viaggio più interessanti per farvi scoprire una Toscana insolita e speciale. Leggi il nostro blog e pianifica le tue vacanze in Toscana!