MARINA ABRAMOVIC - The Cleaner (Firenze)

  1. Ma Maison Services
  2. Home
  3. Vivere la Toscana
  4. MARINA ABRAMOVIC - The Cleaner (Firenze)

Oltre cento opere tra dipinti, video, installazioni e performance

La "vita" di Marina Abramovic in mostra

Dal 21 settembre 2018 al 20 gennaio 2019 Palazzo Strozzi ospita una grande mostra dedicata a Marina Abramović, una delle personalità più celebri e controverse dell’arte contemporanea, che con le sue opere ha rivoluzionato l’idea di performance mettendo alla prova il proprio corpo, i suoi limiti e le sue potenzialità di espressione.

L’evento si pone come una straordinaria retrospettiva che riunisce oltre 100 opere offrendo una panoramica sui lavori più famosi della sua carriera, dagli anni Sessanta agli anni Duemila, attraverso video, fotografie, dipinti, oggetti, installazioni e la riesecuzione dal vivo di sue celebri performance attraverso un gruppo di performer specificatamente formati e selezionati in occasione della mostra.

La mostra - I cinquant'anni di vita artistica di Marina Abramovic oggetto dell’esposizione saranno raccontati dalla sua stessa voce tramite una speciale audioguida. Una vita all'insegna della sperimentazione continua quella della Abramovic che esordisce giovanissima a Belgrado come pittrice. Dei suoi primi lavori i visitatori potranno ammirare opere inedite come l'Autoritratto del 1965 e i dipinti delle serie Truck Accident (1963) e Clouds (1965-1970) in cui si ripetono ossessivamente violenti incidenti di camion e composizioni di nuvole. Il passo successivo, anche indissolubilmente legato all'incontro, professionale e amoroso, con l'artista tedesco Ulay, è lo studio sul corpo e le sue energie: nel percorso espositivo si trovano le rappresentazioni di celebri performance della coppia come Imponderabilia (1977), dove il pubblico è costretto a passare attraverso i corpi nudi dei due artisti, o azioni come Relation in Space (1976) e Light/Dark (1977).

Negli anni Ottanta, Marina e Ulay intraprendono viaggi di ricerca e dallo studio di pratiche di meditazione in Australia, India e Thailandia nascono opere come Nightsea Crossing (1981-1987), in cui rimangono immobili l'uno di fronte all'altra per ore.La performance The Lovers coincide con la fine della loro relazione sentimentale e professionale nel 1988: i due artisti si incontrano per dirsi addio a metà della Grande Muraglia cinese, dopo aver percorso a piedi 2500 chilometri ciascuno. Negli anni Novanta il dramma della guerra in Bosnia ispira l'opera Balkan Baroque (1997), con cui Abramovic vince il Leone d'Oro alla Biennale di Venezia: in uno scantinato buio l'artista pulisce una ad una ossa di bovino raschiando via carne e cartilagine mentre intona canzoni della tradizione serba.

 

Orario mostra:

Tutti i giorni inclusi i festivi 10.00-20.00
Giovedì: 10.00-23.00

Info Tel +39 055 2645155
info@palazzostrozzi.org

https://www.palazzostrozzi.org/

 

Consigli e informazioni per la tua vacanza in Toscana

Vacanza in Toscana

La nostra redazione periodicamente si occupa di fornirvi gli spunti di viaggio più interessanti per farvi scoprire una Toscana insolita e speciale. Leggi il nostro blog e pianifica le tue vacanze in Toscana!